Pedagogia e Metodo nel Sistema Preventivo di don Bosco

I PRINCIPI EDUCATIVI della Società Salesiana sono esposti in alcuni scritti di San Giovanni Bosco: Il giovane provvedutoRicordi confidenziali ai direttoriIl sistema preventivo nell’educazione della gioventù, la Lettera da Roma e la Lettera circolare sui castighi.

Don Bosco respinge i metodi repressivi e propone il “metodo preventivo”: sostiene la necessità di far conoscere agli educandi le regole e le prescrizioni della comunità e invita gli educatori a vigilare con amore per impedire ai giovani di commettere mancanze, ponendo l’educando in condizione ottimali per raggiungere uno sviluppo armonico.

L’anima della pedagogia salesiana è la “carità pastorale”: gli educatori sono invitati ad agire con amore, cordialità e affetto. Bisogna, inoltre, far comprendere ai giovani di essere amati, poiché chi sa di essere amato ama a sua volta.

In questa Sezione del nostro sito troverete diverse riflessioni scientifiche sul metodo educativo di don Bosco ancora attuale e rivoluzionario in tutto il mondo.

Un commento su “Pedagogia e Metodo nel Sistema Preventivo di don Bosco

  1. Ciao, questo è un commento.
    Per cancellare un commento fai il login e visualizza i commenti di un articolo, a questo punto avrai la possibilità di modificarli o cancellarli.

    Per confrontarti con gli altri webmaster di AlterVista, chiedere un consiglio o risolvere un problema vai sul forum.

I Commenti sono chiusi.